Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Gazzetta dello Sport

La Roma non decolla, ma José in casa resta lo Special One

Getty Images

Mourinho prepara la sfida dell'Olimpico contro il Napoli di Spalletti

Redazione

Nonostante sia solo mercoledì, domenica per il match col Napoli all’Olimpico sono stati venduti già 41.000 spettatori, di cui 20.000 abbonati. Entrambe le cifre sono destinate a crescere per avvicinarsi ai 50.000, nonostante già ora il totale rappresenti il più alto delle ultime 4 stagioni per questa sfida. Logica vorrebbe che i giallorossi di Mourinho – in testa nelle statistiche d’imbattibilità casalinga nell’era dei 3 punti – stiano volando. Come riporta Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport, i numeri per il momento raccontano come la Roma 2021-22 sia in ritardo rispetto a quella della scorsa stagione. Ciò nonostante, l’entusiasmo della tifoseria è molto più vivo rispetto a quello che si respirava alla ottava giornata di un anno fa. L’effetto Mourinho è evidente, e non solo per il senso d’imbattibilità in casa. Una cosa è certa: domenica uno tra Spalletti o Mourinho interromperà la propria. L’ottimismo non manca. Pur con diversi limiti tecnici nella rosa il carattere della squadra sembra lievitato. La Roma, infatti, sembra essere capace di qualsiasi impresa, nonostante Mourinho “sprema” i suoi titolari. La Roma proprio contro il Napoli spera d’infrangere il tabù dei successi con le big che ha zavorrato le ali di Fonseca, perciò il mantra resta sempre uguale: con Mourinho tutto è possibile. Il Napoli è avvisato.