La Roma ha il sì di Kluivert Junior. L’ostacolo è l’Ajax

La Roma ha il sì di Kluivert Junior. L’ostacolo è l’Ajax

Incontro ok tra Raiola e il d.s. Monchi. Ora servono 20 milioni. Basteranno?

di Redazione, @forzaroma

Ieri mattina il d.s. della Roma Monchi è volato nel Principato di Monaco per incontrare Mino Raiola. Oggetto dell’incontro ovviamente Justin Kluivert, il giovane attaccante dell’Ajax che il d.s. spagnolo sta provando a portare alla Roma. L’Ajax allo stato attuale chiede una cifra importante, più alta dei 20-25 milioni di cui si vociferava fino a qualche giorno fa, per qualcuno addirittura anche 40 milioni. Come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, ieri Monchi e Raiola (i cui rapporti sono molto buoni, basti pensare alle modalità del recente rinnovo di Luca Pellegrini) hanno trovato una piattaforma di accordo.

Sarebbe un bel colpo non solo tecnico, ma anche mediatico (vista l’importanza del cognome che porta). Ieri il d.s. della Roma ha avuto dei contatti anche con il Nizza per Seri (centrocampista) e con Pastorello, per iniziare a capire se c’è la possibilità di piazzare El Shaarawy. L’eventuale arrivo di Kluivert, infatti, determinerebbe in automatico la partenza di uno tra il Faraone o Perotti.

(A. Pugliese)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy