La rabbia del tifo giallorosso: “Perché venderlo?”

La rabbia del tifo giallorosso: “Perché venderlo?”

I romanisti hanno riversato la loro delusione nelle radio e sui social

di Redazione, @forzaroma

Il rapporto di Strootman con i tifosi della Roma è stato, fin dal primo giorno, strettissimo. Complici le tre operazioni al ginocchio, Strootman non è stato per la stragrande maggioranza dei tifosi uno come gli altri.

Come scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport”, i romanisti si sono svegliati con la notizia che il Marsiglia era ormai ad un passo da Kevin e subito hanno riversato la loro delusione nelle radio e sui social: tanti i commenti non riportabili, tanti altri, invece, più civili. Tutti dello stesso tenore: “Pensate solo ai soldi”.

Qualcuno ha provato a chiedere aiuto alla compagna di Kevin, Thara, qualcun altro al fratello del calciatore, c’è chi ha chiesto persino a Nainggolan di metterci una buona parola: “Diglielo te quanto è difficile”. Dal belga, ufficialmente, nessuna risposta, stesso discorso per quanto riguarda la famiglia Strootman.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy