Il baby Gérson lascia il Flu e vola a Trigoria

E’ stato un anno logorante per lui con 45 presenze sommate in tutte le competizioni e 5 gol per il Fluminense nella sua prima stagione in prima squadra

di Redazione, @forzaroma

Il 18enne Gérson Santos da Silva, centrocampista mancino come il mitico Gérson, ha chiesto al Flu di non giocare più nelle due ultime giornate del campionato brasiliano. Vuole una vacanza prima di presentarsi alla Roma, dopo Natale.

Come spiega Maurizio Cannoneiro su La Gazzetta dello Sport è stato un anno logorante e a corrente alternata per il giovane Gérson, con 45 presenze sommate in tutte le competizioni e 5 gol per il Fluminense nella sua prima stagione in prima squadra.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy