I baby della Youth League da domani al Tre Fontane

L’impianto polivalente ha tribune da 3.000 posti, terreno di gioco in erba naturale e fondo drenante, omologato per ospitare grandi eventi internazionali di calcio, rugby e altri sport

di Redazione, @forzaroma

La gara di Youth League tra la Roma e il Cork City di domani celebrerà la rinascita dello stadio Tre Fontane. L’impianto dell’Eur, costruito per l’Olimpiade di Roma del 1960, torna a nuova vita grazie al progetto di riqualificazione avviato nel 2014, ricorda questa mattina “La Gazzetta dello Sport“. Sarà una struttura polivalente e all’avanguardia, pronta per posizionarsi subito alle spalle dello Stadio Olimpico per ospitare i grandi appuntamenti sportivi della Capitale. L’impianto polivalente ha tribune da 3.000 posti, terreno di gioco in erba naturale e fondo drenante, omologato per ospitare grandi eventi internazionali di calcio, rugby e altri sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy