Grinta Zappacosta: “Niente calcoli, conta vincere”

Il terzino giallorosso: “Ci saranno partite impegnative, abbiamo l’obbligo di crederci”

di Redazione, @forzaroma

Davide Zappacosta è tornato e parla ai media del club. “Devo allenarmi al massimo e concludere degnamente questa stagione con i miei compagni. Con la Samp sapevo di poter giocare. Ero carico, ma volevo solo aiutare la squadra a vincere la partita. Per fortuna ci siamo riusciti. Ora ci saranno partite impegnative, abbiamo l’obbligo di crederci, non conta giocare in casa o fuori, è uguale per tutti e serve lo stesso approccio, senza calcoli“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy