Fonseca: “Rigore ingiusto”. Pallotta: “Basta schifezze”

Fonseca: “Rigore ingiusto”. Pallotta: “Basta schifezze”

Petrachi: “Massa è stato arrogante, siamo stati scippati”

di Redazione, @forzaroma

La rabbia finale di Fonseca è quella di un po’ tutta la Roma. Come riports La Gazzetta dello Sport, i giallorossi si sentono defraudati, come si legge nello sfogo avuto ieri da Petrachi nell’interviste post gara. Il ds salentino si è focalizzato anche su quegli episodi che hanno contradddistinto l’inizio di stagione per la Roma, come il tocco di mano di Lucioni contro il Lecce o quello di Denswill del Bologna. Tornando a ieri con il Cagliari, si arriva all’episodio chiave, il gol non convalidato a Kalinic che fa scattare su tutte le furie l’ex Torino. Ad essere arrabbiato alla fine è anche il presidente James Pallotta, che direttamente da Boston ha twittato due volte subito dopo la gara riferendosi all’arbitro e alla “schifezza” di tali ateggiamenti. La Roma a fine gara ha anche parlato anche con gli arbitri per capire, quegli arbitri che sono usciti dallo stadio circa un’ora e mezzo dopo la gara. La rabbia di Pallotta è poi la stessa che Fonseca ha messo negli ultimi minuti della partita, subito dopo il gol annullato. Protestando poi in modo veemente a fine gara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy