Fazio o Cetin, è il dubbio di Fonseca

Fazio o Cetin, è il dubbio di Fonseca

Con Mancini a centrocampo, il tecnico deve decidere tra freschezza o esperienza

di Redazione, @forzaroma

Dare di nuovo fiducia all’esperto Fazio oppure, contro l’attacco migliore del campionato, buttare nella mischia Cetin? Forse oggi Fonseca, in conferenza, chiarirà questo dubbio, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta dello Sport, ma certamente, se come sembra davvero contro l’Atalanta Mancini dovesse tornare a centrocampo, allora sarebbe, anzi è, ballottaggio tra il difensore argentino e quello turco per un posto accanto a Smalling.

Cetin finora è sceso in campo cinque volte, l’ultima un mese fa contro il Genoa per poco più di cinque minuti, la voglia di dargli un’occasione c’è, ma c’è anche il rischio.

Non ha di questi problemi, invece, Federico Fazio. Da quando è a Roma questa è la stagione in cui sta giocando meno: quindici partite tra campionato ed Europa League, in Serie A non gioca dal quindici dicembre contro la Spal e ha saltato quattro convocazioni per un problema agli adduttori.

La sua esperienza, al fianco di Smalling, potrebbe dare una mano importante in una partita dove, tra le altre cose, la Roma dovrà essere brava ad avere la testa giusta per 90 minuti, cosa che nelle ultime settimane sembra essere una rarità.

Non ci sarà spazio, invece, per Juan Jesus. Il brasiliano si allena, continua a postare foto e video in cui dimostra il suo attaccamento a Roma e alla Roma, ma non viene mai preso in considerazione. L’ultima partita in campionato risale proprio ad un girone fa, alla sfida in casa (persa) contro l’Atalanta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy