De Sanctis migliora, Tiago Pinto lavora per il futuro

l vice d.s. sarà trasferito in reparto. Il g.m., positivo, resta in isolamento, ma ieri era in contatto per Bernard

di Redazione, @forzaroma

La notizia migliore è che entrambi stanno bene. La peggiore è che ci vorrà ancora un po’ per rivederli a Trigoria, scrive Chiara Zucchelli su La Gazzetta delo Sport.

Tiago Pinto, infatti, è in isolamento dopo la positività del 5 gennaio, mentre Morgan De Sanctis, che oggi sarà trasferito in reparto, continua la sua degenza al Gemelli dopo l’asportazione della milza. Nel frattempo, però, il mercato della Roma prosegue (ieri nuovi contatti con l’Everton per la trattativa Olsen-Bernard): Pinto sta bene ed è operativo, e si confronta quotidianamente con Ryan Friedkin e Fonseca.

Oggi, dalla terapia intensiva, è previsto il trasferimento di Morgan De Sanctis in reparto poi, se il decorso post operatorio continuerà regolarmente, entro qualche giorno tornerà a casa. Non appena rientrerà a Trigoria De Sanctis riprenderà il suo lavoro come (anche) responsabile del settore giovanile, con delega a Primavera e Under 18 e, insieme a Pinto e Bruno Conti, provvederà alla ristrutturazione del vivaio, considerato strategico dal manager portoghese e dai Friedkin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy