Cervone: “Mirante è una sicurezza, Dzeko fa crescere tutta la squadra”

Cervone: “Mirante è una sicurezza, Dzeko fa crescere tutta la squadra”

L’ex portiere giallorosso: “Non capisco come si possa pensare che un portiere così non sia affidabile. Col Porto si può passare il turno”

di Redazione, @forzaroma

L’ex portiere della Roma Giovanni Cervone è stato intervistato da “La Gazzetta dello Sport”  dopo la vittoria della Roma sul Chievo.

Mirante non è stato molto impegnato.
Però quando è stato chiamato in causa si è dimostrato perfetto. Mi sono meravigliato quando nei giorni scorsi c’era chi aveva dubbi su di lui, sinceramente non capisco come si potesse pensare che un portiere così serio e affidabile non fosse una sicurezza e non potesse dare certezze alla difesa.

Anche Dzeko è tornato a dare sicurezza.
Edin è gioia e dolore. A volte fa delle cose spettacolari, come il gol di ieri, altre invece sbaglia davvero delle azioni che ti chiedi come faccia. È però un dato di fatto che se lui sta bene e gioca bene di conseguenza migliora anche la squadra.

E adesso c’è il Porto in Champions.
La Roma ce la può fare, soffrendo magari, ma può passare il turno. Mi aspetto una squadra determinata come a Verona, al Porto manca anche qualche giocatore importante, credo che entrando in campo determinati come contro il Chievo si possa fare bene.

(C. Zucchelli)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy