Caccia a Mancini, ma sarà De Rossi l’ago della bilancia

C’è la chance di avere subito il difensore, la chiave è Defrel. Oggi il capitano in gruppo, se sta bene la mediana è ok

di Redazione, @forzaroma

Il mercato della Roma vive di idee e improvvise accelera­zioni dovute alle contingenze. Un esempio? Oggi dovrebbe tornare ad allenarsi in gruppo capitan De Rossi. Se tutto andrà nel mi­gliore dei modi possibili, la necessità d’intervenire in media­na andrebbe perciò a svanire, scrive Massimo Cecchini su “La Gazzetta dello Sport”. Lo stesso discorso vale anche per il difen­sore. Le buone notizie che arri­vano da Juan Jesus (il rientro potrebbe avvenire anche per il match d’andata col Porto), annacquano l’ipotesi di un rinfor­zo, soprattutto se Marcano non vorrà muoversi. Il d.s. Monchi, però, non perde di vista Gianlu­ca Mancini dell’Atalanta. Se il club nerazzurro ac­cettasse l’offerta di prestito per 18 mesi con riscatto obbligato a 25 milioni, la Roma lo accoglie­rebbe a braccia aperte.
C’è anche la chiave Defrel, che pia­ce parecchio a Gasperini, an­che se la punta è seguita pure da Fulham e Watford. Da segnala­re, poi, come da Trigoria smen­tiscano l’interesse dell’Everton per Dzeko, che rimbalza dal­ l’Inghilterra (e comunque assai difficilmente il bosniaco accet­terebbe). Complicato anche, infine, che Perotti – tra l’altro ancora ai box – rientri a breve nel mirino del Boca, come si sussurra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy