Anche Peres e Kluivert positivi: allarme nella Capitale

Dopo Mirante e Perez, altri due contagiati. Ieri l’allenamento è stato annullato. Oggi nuovi tamponi a tutti

di Redazione, @forzaroma

Dopo i due giocatori della Primavera ad aver inaugurato la serie, sono arrivati quasi a ruota i casi prima di Antonio Mirante e poi di Carles Perez, entrambi positivi al coronavirus.

La faccenda, però, non è finita qui, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport, visto che ieri anche Bruno Peres (che è stato in vacanza fra Campania e Sicilia) e Justin Kluivert (che ha scelto invece Ibiza) non hanno superato la prova del tampone e quindi, pur essendo in buone condizioni di salute, sono stati subito isolati.

Tutto questo ha portato alla cancellazione dell’allenamento e a fissare per stamattina un nuovo ciclo di tamponi per tutta la squadra. Saranno del tipo a risposta rapida, così – se tutto andrà bene – finalmente Paulo Fonseca potrebbe svolgere nel pomeriggio il primo allenamento.

Tra l’altro, proprio la pandemia che non accenna ad arretrare in diverse parti del mondo, sta frenando anche l’arrivo di Dan Friedkin e di suo figlio Ryan a Roma. Entrambi in questo momento si trovano negli Stati Uniti ed il loro arrivo è atteso per la metà di settembre, cioè qualche giorno prima dell’inizio del campionato.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy