A Benevento primo esodo della stagione

Saranno in 1500 nel Sannio. A Baku prezzi bassi e pochi tifosi

di Redazione, @forzaroma

L’allertà non mancherà, perché i romanisti andranno a Benevento proprio quando i napoletani si metteranno in viaggio per Roma per la partita contro la Lazio. Risultato: ai caselli e agli autogrill saranno rinforzati i controlli, scrive Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport“. Quella di domani sarà la giornata del primo mini-esodo stagionale dei tifosi della Roma che a Benevento, nonostante si giochi di giorno infrasettimanale alle 18, saranno oltre 1500. Meno, invece, quelli che andranno a Baku per la partita contro il Qarabag della settimana prossima, nonostante il biglietto del settore ospiti costi appena un euro e 50. Costa molto di più il viaggio e allora la sensazione è che saranno un centinaio o poco più i tifosi al seguito della squadra.

Richiesta, al momento, non c’è neanche per la partita contro l’Udinese di sabato (attesi non più di 30mila spettatori). Possibilità di abbonarsi non c’è più (chiusura a 21mila, curva Sud non esaurita nonostante il ritorno dei gruppi), tra poco verranno comunicate le modalità di vendita dei biglietti delle singole partite da qui al 15 dicembre, derby escluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy