Totti farà il procuratore ma non con Stellar Group

Totti farà il procuratore ma non con Stellar Group

L’ex capitano giallorosso ha avuto dei colloqui con i rappresentanti della potente agenzia, con cui sono però sorte delle divergenze.

di Redazione, @forzaroma

Totti ha deciso di intraprendere la carriera da procuratore, ma potrebbe farlo senza appoggiarsi alla Stellar Group. Come riporta Il Tempo, la bandiera romanista – ha già costituito una propria società – ha avuto dei colloqui con i rappresentanti della potente agenzia, con cui sono però sorte delle divergenze. Intanto alla squadra degli scout di Petrachi, in cui è presente anche il nipote del ds Bruno, si aggiunge Scarchilli: l’ex calciatore e attuale commentatore di Roma Tv darà un apporto nell’analisi video dei giocatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy