Tiago Pinto a Trigoria. Pedro ci prova

Il nuovo dirigente portoghese si presenta e prepara i primi colpi di mercato

di Redazione, @forzaroma

Il primo vero giorno di lavoro nella Roma. Alla ripresa degli allenamenti a Trigoria dopo ventiquattro ore di riposo concesse a seguito del pareggio con l’Inter, i giocatori hanno ritrovato Tiago Pinto, che ha terminato i 21 giorni di quarantena dopo la positività al Covid-19 e oggi si presenterà in conferenza stampa alle 13.30. Il dirigente portoghese era arrivato nella Capitale lunedì della scorsa settimana e subito aveva avuto contatti con Fonseca ed aveva fatto un rapido saluto alla squadra, prima di scoprire che in realtà, almeno secondo i parametri dei test italiani, era ancora positivo e quindi costretto all’isolamento.

Il general manager, come riporta il Tempo, già dal 1 gennaio è attivo nelle operazioni di calciomercato, scelto dai Friedkin non è riuscito a negativizzarsi per essere presente sugli spalti dell’Olimpico nella sfida con i nerazzurri e farà quindi il proprio esordio nel derby di venerdì. Intanto Fonseca ha ritrovato in gruppo Fazio, mentre gli altri infortunati continuano ad allenarsi a parte, Pedro compreso. Lo spagnolo ha iniziato a lavorare con il pallone sul campo e vuole in tutti i modi essere a disposizione almeno per la panchina nella stracittadina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy