Stavolta Lazio-Roma si gioca alle 18

La Lega Serie A ha comunicato anche la programmazione delle prime due giornate del campionato

di Redazione, @forzaroma

Parte il conto alla rovescia della serie A 2019-20: dopo la presentazione dei calendari di lunedi scorso, la Lega Serie A ha comunicato anche la programmazione delle prime due giornate del campionato. Ad aprire le danze sarà l’esordio di Maurizio Sarri in bianconero in Parma-Juventus, il 24 agosto alle ore 18, trasmesso su Sky come pure l’altro anticipo del sabato alle ore 20.45 tra Fiorentina e Napoli e quello di domenica alle ore 18 tra Udinese e Milan. Sempre sull’emittente satellitare sono programmate Sampdoria-Lazio, Cagliari-Brescia, Spal-Atalanta e Torino Sassuolo nell’orario serale delle ore 20.45, fissato per le prime due giornate di campionato (per questioni di caldo, ovviamente), mentre le contemporanee Roma-Genoa e Verona-Bologna insieme al posticipo serale di lunedì 26 Inter-Lecce saranno disponibili su DAZN.

Dal secondo turno, invece, la struttura della programmazione è stata determinata anche in base ai cosiddetti «pick» dei «Top Match», ovvero venti gare di cui i detentori dei diritti audiovisivi hanno stabilito data e orario. La prima scelta l’ha piazzata Sky con Juventus-Napoli, anticipo fissato per il 31 agosto alle ore 20.45, che a cascata ha portato alla programmazione al giorno successivo per il derby Lazio-Roma, alle ore 18 sempre sul network satellitare: una scelta su cui avrebbero influito anche motivi di ordine pubblico visto che il derby capitolino è considerato sempre una partita a forte rischio per i rapporti tra le due tifoserie. Tra le altre quindici scelte a disposizione di Sky per le gare di cartello, sei passaggi sono stati riservati alla Roma: si tratta delle sfide andata e ritorno contro Napoli, Inter e Juventus.

Contro i partenopei, 11° e 30° turno, i match sono fissati per il 3 novembre all’Olimpico e il 5 aprile al San Paolo entrambi alle ore 20.45, con possibilità di anticipare di un giorno alle ore 18 o alle ore 15 in base agli impegni nelle competizioni europee. Stessa situazione per le gare con l’Inter l’8 dicembre e il 26 aprile, 15a e 34a giornata, mentre con la Juventus la possibilità di anticipo sarà in ballo nel solo turno di andata il 12 gennaio, con possibile spostamento alle 18 del giorno precedente, dato che l’ultima giornata è già blindata alle ore 20.45 del 24 maggio.

Juve protagonista su Dazn, che per 3 turni su 4 ha scelto i bianconeri: nel derby contro il Torino all’11° giornata il 2 novembre, per la trasferta all’Olimpico del 7 dicembre contro la Lazio alla 15a – unica gara con una romana – e a San Siro contro il Milan l’11 aprile alla 31a. Rossoneri presenti anche nella quarta gara del lotto, il derby di andata contro l’Inter alla 4a giornata con data da definire tra il 21 e il 22 settembre, quest’ultima opzione con programmazione alle 12.30 che strizza l’occhio al mercato cinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy