Gioca Under con Dzeko e Cristante

Gioca Under con Dzeko e Cristante

Il turco non riposerà e sarà in campo dal 1′. Prima convocazione per il Primavera Cangiano

di Redazione, @forzaroma

Schick titolare era più di un’idea. “Nella mia testa c’era questa cosa…”, aveva ammesso Di Francesco, già con l’aria sconsolata di chi sapeva che non avrebbe potuto farla. E infatti, poche ore dopo, il ceco non si è neppure presentato in campo per colpa di un fastidio al flessore. Il tecnico – riporta “Il Tempo” – aveva deciso di sacrificare un Dzeko in grande spolvero per dare un’opportunità al ceco reduce dal gol in nazionale, ma la Spal sarà l’ennesima occasione persa per lui. L’allenatore ne ha approfittato per regalare la prima convocazione in A all’esterno classe 2001 Cangiano. Spazio per i baby ce n’è, a sinistra tocca ancora a Luca Pellegrini, Santon insidia Florenzi a destra ma anche lì parte sfavorito. In mezzo Manolas-Fazio, a meno di sorprese: provato Marcano al posto del greco. Cristante dovrebbe affiancare Nzonzi, Lorenzo Pellegrini trequartista alle spalle di Dzeko, aspettando Pastore (va in panchina), con El Shaarawy e Under sugli esterni. Capitolo sponsor: la Roma veste Hugo Boss e potrebbe volare in Qatar per un’amichevole prevista da una clausola nel contratto con la compagnia aerea, in ballo un quadrangolare con Bayern, Al Sadd e Boca, sicuramente non a Natale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy