Tavecchio: «Con Conte fino al Mondiale? Non mi stupirei»

Un voto a Conte? «Ottimo, non ha ancora perso, in 9 partite 5 vittorie e 4 pareggi è un ottimo score. È un allenatore che ha cambiato completamente l’impostazione della squadra».

di Redazione, @forzaroma

«Non mi stupirei di vedere Conte sulla panchina azzurra anche al Mondiale. È una persona che sta raccogliendo i frutti che saranno importanti per il futuro». Così il presidente Figc, Carlo Tavecchio. «Noi abbiamo un contratto e come tutte le persone che firmano contratti devono rispettarlo questa è la mia teoria». Un voto a Conte? «Ottimo – aggiunge Tavecchio a Sky – non ha ancora perso, in 9 partite 5 vittorie e 4 pareggi è un ottimo score. È un allenatore che ha cambiato completamente l’impostazione della squadra».

«Con lui – racconta Tavecchio – ho un rapporto molto particolare nato ad agosto quando lui era al mare e io in montagna, è una persona per bene, scrupolosa, ha cultura per il sacrificio e chiarezza, così non si fa fatica ad andare d’accordo». È vero che aveva dato le dimissioni a Sofia? «No, non è vero. A Sofia come ho detto tante volte è stata fatta una tempesta in un bicchiere d’acqua. Come tutti gli uomini che hanno dei problemi nel privato non possono non avere riflessi nell’attività come tutti noi. È stato tutto superato da parte sua senza che ci fossero interventi particolari».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy