Semifinale di Coppa, il tabù dell’orario

Il derby non si gioca in notturna dall’aprile del 2013. Si attende l’ok del prefetto

di Redazione, @forzaroma

Un tema molto delicato per la sicurezza all’Olimpico l’orario in cui fare disputare la semifinale di Coppa Italia tra Lazio e Roma il primo marzo prossimo. Il palinsesto Rai, che ha in esclusiva la diretta, prevede la messa in onda alle 20,45, ma è dall’8 aprile del 2013 che i derby non si giocano in orario serale per motivi di sicurezza.

Fuori lo stadio, si legge sulle colonne de Il Messaggero, si scatenò il putiferio: sei accoltellati, otto feriti, quattro arresti, auto e motorini danneggiati, una serata di violenza folle. L’ex prefetto ottenne dalla Lega Calcio che i derby si disputassero solo in diurna. Ma ora la stessa Lega potrebbe essere chiamata a risarcire la Rai per i diritti televisivi acquisiti per un match programmato in notturna. Sia la Lega che il Viminale non sarebbero contrari al ripristino dell’orario notturno, ora si attende solo l’ok del prefetto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy