Rudi, “blitz” ai Fori

Il tecnico francese era pronto a vivere l’avventura nell’antica Roma basata sul racconto di Piero Angela, accompagnato da ricostruzioni, effetti speciali e filmati ma non gli è stato possibile perché sprovvisto di prenotazione

di Redazione, @forzaroma

Ferragosto dedicato all’arte. Rudi Garcia, ventiquattro ore dopo la vittoria con il Siviglia, come riporta oggi “Il Messaggero”, ha deciso di regalarsi un tour culturale di assoluto fascino: una full immersion multimediale nella storia dell’antica Roma con una passeggiata notturna nel Foro di Cesare: look spartano, jeans “alla zuava”, t-shirt candida come le scarpe da ginnastica. Garcia era con la fidanzata Francesca Brienzae con le figlie Carla, Eva e Léna. Il tecnico francese era pronto a vivere l’avventura nell’antica Roma basata sul racconto di Piero Angela, accompagnato da ricostruzioni, effetti speciali e filmati, che parte dagli scavi realizzati per la costruzione di via dei Fori Imperiali e che fecero riemergere i reperti. Ma l’avventura multimediale nella Roma imperiale per mister Garcia è rinviata: l’allenatore giallorosso ha dovuto rinunciare ad assistere allo spettacolo al Foro di Cesare perché era senza prenotazione, condizione necessaria per partecipare alla visita by night. E, come un turista qualsiasi, Garcia se n’è andato senza scomporsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy