Roma, viaggi e miraggi

Roma, viaggi e miraggi

Il trasferimento a Siviglia a rischio per lo stop ai voli imposto dal Governo spagnolo, ma la gara (forse) si farà

di Redazione, @forzaroma

Manca ancora il via libera, ma la Roma, pur vivendo queste ore nell’incertezza, è pronta a mettersi in viaggio, scrive Ugo Trani su Il Messaggero.

La partita di Europa League, andata degli ottavi, non è stata cancellata, restando in calendario domani a Siviglia (ore 19). Il club giallorosso aspetta di ricevere l’okay dall’Uefa, chiamata a strappare una deroga al governo spagnolo che ieri ha scelto di vietare l’atterraggio agli aerei in arrivo dall’Italia.

La società giallorossa ha dovuto gestire la situazione, abbastanza controversa e sicuramente complicata, passando attraverso la nostra Federcalcio che si è tenuta in contatto fino a tarda sera con l’Uefa. L’idea iniziale, con la partenza anticipata per aggirare il blocco (cioè lasciando la Capitale già ieri), è stata in fretta scartata perché nessuno, soprattutto da via Allegri, è stato in grado di dare subito garanzie al management di Pallotta sul regolare svolgimento delle partite di Europa League.

Interlocutorio pure il colloquio tra Baldissoni e l’ex ds Monchi: il club andaluso non si è potuto muovere in autonomia. Anzi, è stato ipotizzato che le porte dell’Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán rimanessero chiuse, oltre che al pubblico, anche alle squadre.

Fonseca è rimasto in contatto con Fienga, aggiornato dal ceo sulle varie ipotesi di spostamento da Roma a Siviglia. Il programma, però, è rimasto quello scelto prima dello stop ai voli dall’Italia alla Spagna: appuntamento stamattina a Trigoria alle ore 11 per l’allenamento della vigilia e partenza da Fiumicino in charter alle 15.

Pronto comunque pure l’itinerario alternativo (se l’Uefa non dovesse ottenere la deroga), con tappa intermedia a Faro, sud del Portogallo. Dall’aeroporto dell’Algarve al centro della città andalusa sono 201 i chilometri: da fare in pullman. Si raddoppia la durata del viaggio: altre 2 ore e mezza su strada, dopo quelle di volo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy