Pinto vuole limare la rosa, Reynolds subito all’Olimpico

Il mercato della Roma è chiuso, a meno che Fazio non accetti in extremis il Parma o Perez trovi sistemazione in Spagna

di Redazione, @forzaroma

Con l’arrivo di El Shaarawy e Reynolds, il mercato della Roma può dichiararsi chiuso sia in entrata che in uscita, a meno che Fazio non accetti in extremis il Parma o Perez trovi sistemazione in Spagna. Operazioni che permetterebbero di abbassare l’indice di liquidità, giunto al limite. Fallito lo scambio con Sanchez, Dzeko è destinato a restare, scrive Stefano Carina sul “Messaggero”. La Roma, oltre a non comunicare nulla all’esterno, si è privata per almeno due settimane del centravanti, non riuscendo poi a cederlo, e adesso se lo ritrova in rosa con inevitabili ripercussioni nei rapporti interni. Ne esce male Edin, che ha fatto palesi pressioni per essere venduto. E anche Fonseca ora sarà costretto a riporre nel cassetto l’intransigenza mostrata in questi giorni. In via di definizione, intanto, l’acquisto del 18enne ghanese Felix Asena Gyan per la Primavera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy