N’Zonzi ormai è vicinissimo sulla base di 30 milioni più bonus

N’Zonzi ormai è vicinissimo sulla base di 30 milioni più bonus

Oggi è la giornata decisiva per far diventare il centrocampista francese un nuovo acquisto giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Arrivando N’Zonzi, che ormai è a portata di mano (oggi la giornata decisiva: accordo in vista sulla base di 30 milioni più bonus), la Roma colmerà uno dei due buchi che hanno accompagnato gli ultimi giorni del suo mercato. L’altro è (ma da almeno un anno abbondante) l’esterno alto a destra di piede mancino, anche se Eusebio Di Francesco sembra essersi per l’ennesima volta rassegnato, come riporta Il Messaggero.

Non dovesse arrivare nessuno, Monchi dovrebbe dare risposte precise e convincenti. Ma l’ipotesi, ora, è remota perché i soldi che erano stati stanziati per Malcom verranno dirottati su N’Zonzi.

La rosa è migliorata, ma il dubbio che non sia migliorata la squadra è legittimo.  La Roma, che ha perso due titolari del calibro di Alisson e Nainggolan, non ha ancora un volto definito, e probabilmente lo avrà soltanto dopo venerdì. L’ossatura della nuova Roma, per ora, è ancora quella della vecchia Roma ma senza i due ceduti eccellenti. Pastore, Kluivert e Cristante (e ovviamente N’Zonzi, appena verrà ufficializzato) sono i neo acquisti più vicini ad un maglia da titolare, oltre ad Olsen che partirà dal primo minuto a Torino. La Roma deve scrollarsi di dosso la patina dorata della semifinale di Champions, ricordare i tanti (troppi) errori commessi in campionato e farne tesoro. Solo così potrà migliorare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy