Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Messaggero

Mourinho ovvero l’ottimismo: “Questa è la strada giusta”

Getty Images

Il portoghese a fine gara ha voluto parlare della sua squadra, evitando commenti sull'arbitro

Redazione

Tarantolato in panchina, pacato ai microfoni di Dazn. Chi se lo aspetta polemico e critico nei confronti della terna arbitrale dovrà ricredersi, scrive Stefano Carina su Il Messaggero Nel postpartita ha commentato così: "Grande Roma, parliamo di una sconfitta ma grande Roma sotto tutti gli aspetti. In campo abbiamo giocato con coraggio ed ha perso la squadra che meritava più di vincere". Il portoghese quindi ha voluto parlare della sua squadra, evitando commenti sull'arbitro ed affermando di non voler commentare il rigore. Ai tifosi della Juventus che lo hanno insultato per tutta la partita, ha voluto rispondere con il gesto del tre, ovvero il Triplete realizzato con l'Inter. Poi ha rivelato che i bianconeri si sono complimentati con loro ed ha analizzato la partita: "Spero che tutte le parole che abbiamo sentito da parte della Juve nello spogliatoio vengano dette pubblicamente. Ho vinto qui senza meritare con il Manchester United, oggi invece abbiamo fatto una grandissima partita ed abbiamo perso". Sul battibecco tra Abraham e Veretout al momento del rigore ha risposto dicendo che l'inglese è il terzo rigorista, ma se in quel momento l'avesse voluto tirare non ci sarebbero stati problemi. Inoltre Zaniolo è dovuto uscire in anticipo a causa di un trauma in iperflessione al ginocchio sinistro ed al momento è in dubbio per il Napoli.