Le ragazze della Roma sciupano troppe occasioni, la Florentia ne approfitta: 1-1

Partita dominata dalle ragazze di Bavagnoli che sono state anche sfortunate

di Redazione, @forzaroma

È incredibile come la Roma femminile riesca in ogni partita a buttare al vento una quantità incalcolabile di occasioni da rete, scrive Giuseppe Mustica su Il Messaggero.

Ed è quindi semplice immaginare che poi, le avversarie, in un modo o nell’altro riescano a rimettersi in carreggiata. Perché il calcio è così: se non concludi, vieni punito. Ed è successo anche ieri. È finita 1-1 la gara contro la Florentia. Una partita dominata dalle ragazze di Bavagnoli che, c’è da dire, sono state anche sfortunate. Perché oltre al gol clamoroso sbagliato da Paloma Lazaro a porta vuota ha spedito incredibilmente alto – Serturini e Corelli hanno colpito un legno a testa. E la squadra di Carobbi ha ringraziato, portandosi a casa un punto pesante. La Roma rimane settima in classifica, a pari punti con la Fiorentina, e viene superata anche dall’Inter. Adesso la zona Champions League è distante 11 lunghezze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy