Il Faraone e un altro gol da favola: trattenerlo a Trigoria è un dovere

Il Faraone e un altro gol da favola: trattenerlo a Trigoria è un dovere

El Shaarawy è l’unica nota lieta della Roma di Marassi, ma è sempre in attesa della chiamata decisiva per il rinnovo

di Redazione, @forzaroma

Nel giorno in cui la Champions si allontana, l’unica nota lieta di Marassi è El Shaarawy, scrive Stefano Carina su Il Messaggero.

Ancora un gol per il Faraone, l’undicesimo in campionato, che però rischia di contare molto poco. “È un’occasione mancata. – dice a fine gara l’attaccante – Vincere con un gol all’81’ sarebbe stato importante. In questi campi non si molla mai, ma non possiamo far altro che prenderci questo punto e crederci fino alla fine. Dobbiamo vincerle tutte”.

Aspettando la risposta di Conte, la Roma ha intenzione di ripartire da El Shaarawy, sempre in attesa della chiamata decisiva per il rinnovo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy