Gli ultrà al nuovo presidente: “Non pensi soltanto al business”

I tifosi chiedono a Friedkin passione e amore per la tradizione. Tra le tante richieste anche quella di ripristinare il vecchio logo della società

di Redazione, @forzaroma

“A mai più arrivederci”. Gli ultras della Roma salutano così Pallotta. Il rapporto tra i tifosi della Curva Sud e l’imprenditore di Boston è cominciato a deteriorarsi quando li ha definiti “Fucking idiots and assholes (fottuti idioti e str…ndc)” per aver esposto uno striscione contro la madre di Ciro Esposito, il tifoso napoletano ucciso nella Capitale in occasione della finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli del maggio 2014, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero.

Gli ultras festeggiano l’addio di Pallotta e chiedono a Friedkin passione e amore per la tradizione: “Non pensare solo al business come faceva il tuo predecessore con la stadio”,si legge su alcune pagine Instagram.

Tra le tante richieste anche quella di ripristinare il vecchio logo della società cambiato dal presidente bostoniano nel 2013 e che si distacca dalla storia del club.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy