Genova è nell’acqua, la Prefettura vigila: si decide al fotofinish

Genova è nell’acqua, la Prefettura vigila: si decide al fotofinish

Nel caso di slittamento, la prima data disponibile è il 18 dicembre

di Redazione, @forzaroma

Sampdoria-Roma, in programma domani alle ore 15, è a rischio rinvio per le forti perturbazioni previste nelle prossime ore in Liguria, come riporta Stefano Carina su Il Messaggero.

L’Arpal (Centro funzionale meteo-idrologico di protezione civile della Liguria) ha emanato l’allerta gialla, misura che se confermata per il week-end non metterebbe a repentaglio lo svolgimento della gara. Oggi nuovo bollettino, atteso verso mezzogiorno. Nel caso si passasse all’allerta arancione (condizione nella quale si è giocata Sampdoria-Torino, lo scorso 22 settembre), bisognerebbe attendere un ulteriore step, atteso per domani a 3/4 ore dall’inizio del match. A meno che le autorità competenti (Prefettura) e il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica (che hanno già provveduto a rinviare la ‘Stragenova’ di corsa, in calendario domani mattina), non decidano diversamente in modo autonomo. In caso di allerta rossa, invece, il rinvio della partita sarebbe automatico.

Nel caso di slittamento, la prima data disponibile è il 18 dicembre, giorno nel quale sarà recuperata anche Sassuolo-Brescia (della settima giornata).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy