Derby dell?amicizia, ecco il piano della Lega

di finconsadmin

(Il Messaggero – S.Carina) Il ?derby ? di chi lo ama?. Con questa frase si apre il documento della Lega di A che verr? discusso questa mattina (ore 11) dall?Osservatorio sulle manifestazioni sportive. Dodici schede nelle quali viene illustrato il piano organizzativo per la finale di Coppa Italia. Emerge subito un?indicazione: Beretta (e la Rai, ndc) non ha ancora perso la speranza di far disputare la gara alle ore 21. ? proprio questo, infatti, l?orario che spicca sulla scheda numero 2 e il refrain reiterato anche ieri dal numero uno di via Rosellini: ?Il nostro obiettivo ? mantenere giorno e orario previsto?. E se il sindaco Alemanno conferma indirettamente che la data rimarr? quella del 26 maggio – ?Aspettiamo tremila rinforzi da fuori Roma perch? quel giorno poliziotti e carabinieri della capitale saranno impegnati nei seggi elettorali? – ? probabile per? che la partita sar? anticipata alle 17.

 

ROMA E LAZIO INSIEME
Quello che ha in mente la Lega di A ? che sar? esaminato oggi dall?Osservatorio ? ? un evento che possa ?mettere in risalto un esempio di collaborazione a 360? tra le due societ? cittadine?. In quest?ottica i due club agiranno insieme sia a livello mediatico ? l?idea ? di girare spot congiunti con calciatori e tifosi vip delle due squadre oltre a rilasciare interviste ?doppie? a quotidiani e televisioni ? sia partecipando ad eventi collaterali. Un?occasione ghiotta sar? rappresentata dagli Internazionali d?Italia di tennis: prevista la disputa di un doppio ?misto? Lazio-Roma. Altre coppie ?miste? di calciatori, allenatori e dirigenti sono attese inoltre in contesti di ?quotidianit? cittadina? come scuole e oratori. Possibile anche la conferenza stampa congiunta di allenatori e capitani.

 

SICUREZZA E TRIBUNA FAMIGLIE
Sono previste aree di prefiltraggio e il potenziamento del numero degli steward. Il tutto sar? affidato ad un responsabile della sicurezza ?super partes?. C?? anche la volont? d?istituire una Tribuna famiglia in Tevere centrale di 3646 posti da riservare solamente a nuclei composti da due adulti provvisti della fidelity card e due under 14 (di questi 4 biglietti, un bambino non paga). Numerosi anche gli eventi collaterali. Si parte con le finali nazionali del torneo Junior Tim Cup per arrivare alla domenica con intrattenimenti musicali, animazione e l?esibizione di un artista. Dopo la premiazione, previsto il ?Terzo tempo? in area ospitalit?.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy