Baldissoni: “La società non ha bisogno di cedere”

Il dg: “Il main sponsor? Potrebbe essere annunciato a breve”

di Redazione, @forzaroma

Il direttore generale della Roma Mauro Baldissoni respinge le critiche sulla gestione finanziaria del club e rilancia: “La società non ha bisogno di soldi, quando servono c’è una proprietà solida che li mette: negli ultimi 15 mesi ci ha inviato 98 milioni”, ha detto il dirigente al programma “Tutti Convocati” in onda su Radio 24.

La Roma nella sessione invernale di mercato, come scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero, è stata al centro di numerose indiscrezioni sull’addio dei “big”: “Le cessioni non hanno mai intaccato la competitività della squadra. Sono state condizionate dal fair play finanziario. Dobbiamo essere bravi a trasformare le necessità in opportunità: se un’offerta è congrua, va valutata. Pensare che i risultati siano condizionati dalle voci legate alla trattativa per Dzeko è un alibi che non dobbiamo dare ai calciatori, oltre ad essere un insulto alla loro professionalità”.

All’orizzonte ci sono novità per il main sponsor: “Potrebbe essere annunciato a breve”. Sul finale la stoccata alla Var: “Non può garantire la giustizia assoluta e se non potrò mai averla non voglio pagare il costo in termini di perdita di immediatezza e passione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy