Zeman oggi ufficiale, sarà presentato domani o mercoledì

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport-R.Maida) E’ il lunedì di Zeman. Dopo l’annuncio del suo ritorno alla Roma, è la Roma che deve ufficializzare la verità da comunicare alla Borsa.

E’ probabile che i dettagli del contratto vengano pubblicati in giornata. La presentazione dell’allenatore, invece, dovrebbe essere organizzata per domani o mercoledì.

 

IL VIAGGIO – Dopo una giornata di relax sull’erba da golf, Zeman si è messo in viaggio per Roma. E dopo tredici anni è pronto a rientrare a Trigoria. Naturalmente con uno stato d’animo molto diverso rispetto all’ultima volta, quando seppe di essere stato esonerato da Franco Sensi nonostante un contratto già rinnovato per la stagione 1999-2000. Zeman aveva già ottenuto gli acquisti di Montella e Samuel, per un totale di circa 80 miliardi spesi, oltre agli arrivi del centrale paraguayano Celso Ayala e del terzino brasiliano Felipe. Gli ultimi due furono poi bocciati da Capello mentre i gol di Montella e i memorabili “muri” di Samuel, preso dal Boca Juniors nel 1999 ma schierato dalla Roma soltanto dal 2000, sarebbero stati decisivi per lo scudetto. 

SUMMIT – Il programma della settimana prevede una serie di riunioni con Baldini, Sabatini e Fenucci, più il vicepresidente Joe Tacopina che è sbarcato sabato da New York apposta per conoscerlo. Si parlerà delle mosse di mercato ma anche del programma del ritiro. Orientativamente la squadra partirà tra il 4 e il 7 luglio per Riscone di Brunico. La tournée negli Stati Uniti, poi, comincerà il 20 luglio con il volo per Chicago. Le amichevoli già organizzate sono due: il 22 luglio proprio a Chicago contro lo Zaglebie Lubino e il 25 luglio a Boston contro il Liverpool. La terza partita, pensata per il 28 a New York, non è stata ancora fissata perché la società non ha trovato un avversario (…) Se le sentenze della giustizia sportiva la portassero a giocare il preliminare di Europa League il 2 agosto, la terza partita potrebbe saltare suggerendo il ritorno immediato in Italia. Da definire, di conseguenza, anche il programma successivo. Era stata pianificata (con Montella) una seconda tranche di ritiro in montagna, a Irdning in Austria, ma tutto è rimasto congelato in attesa delle indicazioni del nuovo allenatore (…)

IL PREDECESSORE – Intanto Luis Enrique è tornato nelle Asturie e con un gruppo di amici, tra cui l’interprete che lo seguiva alla Roma Claudio Bisceglia, ha ricominciato a vivere il suo passatempo principale: la bicicletta. (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy