“Vai Roma, vinci e basta”

di finconsadmin

Fiorentina e basta. Inutile provare a parlargli di Juventus, la testa e la mente di Rudi Garcia sono proiettate alla sfida dell’ora di pranzo contro gli uomini di Montella: come riporta l’edizione odierna del «Corriere dello Sport», il tecnico francese alza i toni solo per parlare di quello che sarà il match dell’Olimpico, senza guardare troppo in là ed alla rincorsa a distanza alla Juventus.

 

“L’importante, contro la Fiorentina, sarà vincere. Anche giocando male.” chiarissimo, il francese, che baratterebbe un pò del calcio champagne con punti che smuovano la classifica giallorossa dopo quattro pareggi consecutivi. Guai, però, a parlare di calo fisico o di intensità nel gioco: “Dobbiamo giocare come nell’ultima mezz’ora fatta a Bergamo. Se fai trenta minuti così non si può di certo parlare di problemi fisici della squadra.”

 

Torna Totti, oltre al capitano l’osservato speciale sarà Mattia Destro: “Ha avuto un piccolo risentimento ma ora sta bene. Quando uno come lui sta fermo e non gioca da diversi mesi bisogna valutare bene ogni aspetto. Adesso, però. è arrivato il momento che ci dia una mano.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy