Torna Osvaldo Lamela frena

di Redazione, @forzaroma

(Corriere dello Sport-A.Ghiacci) E ora via ai ballottaggi. Non si parla di primarie, ma delle decisioni che Zeman sarà chiamato a prendere fra tre giorni, quando all’Olimpico arriverà la Fiorentina. La Roma non vuole fermarsi in questo momento e cercherà di ottenere la quarta vittoria consecutiva che manca dallo scorso mese di gennaio (…). Centrocampo e attacco: Zeman avrà l’imbarazzo della scelta. Davanti, per esempio, sarà molto probabilmente di nuovo a disposizione Osvaldo, che per il problema alla caviglia destra è stato costretto a saltare la sfida di Siena. Ieri l’attaccante italoargentino ha svolto tutto l’allenamento di ripresa a Trigoria: facile prevedere, se non ci saranno ulteriori problemi, che Osvaldo rientrerà da titolare nel tridente completato da Totti e Destro.

CORSADestro infatti, potrà partire ancora titolare per via delle non perfette condizioni di Lamela, ancora alle prese con la riabilitazione dopo la distorsione alla caviglia riportata contro il Torino. L’asso argentino ieri ha continuato con il lavoro specifico, tra palestra e campo: le condizioni dell’articolazione sono in via di miglioramento ma nessuno a Trigoria è intenzionato a rischiare nulla, soprattutto nel momento in cui Destro ha cominciato a prendere confidenza con la porta avversaria. Osvaldo sì, dunque. (…)
CERTEZZA – E mentre del rebus che animerà la soluzione del centrocampo parliamo in un altra pagina, va detto che la certezza è rappresentata dalla difesa, che sarà composta dal quartetto ormai considerato titolare. Piris a destra, la coppia brasiliana Marquinhos-Castan al centro e Balzaretti a sinistra: un reparto che ormai fornisce le necessarie garanzie. E in effetti, Burdisso e Romagnoli a parte, gli esterni giallorossi oggi sembrano avere ben poca concorrenza nella ricerca di un posto da titolare: le alternative infatti, Taddei a destra e Dodò a sinistra, non danno ancora l’impressione di essere a posto dal punto di vista fisico, e anche ieri i due hanno svolto un allenamento differenziato.  (…)

 

TRATTATIVA – La Roma, nel frattempo, è sulla buona strada per ottenere il sì dell federazione brasiliana che ha convocato Marquinhos per il Sudamericano Under 20 che si giocherà in Argentina dal 9 gennaio al 3 febbraio. I gioileli verdeoro si raduneranno domenica, la Roma sta tentando di lasciar partire il suo difensore non prima di gennaio. «C’è grande soddisfazione per ciò che sta facendo, è un ragazzo che gioca con una serenità quasi sovrannaturale. Sa di poter fare le cose senza nessun tipo di problema psicologico, a diciotto anni come potrebbero farlo a venticinque. Sa perfettamente con chi sta giocando, la Roma in Brasile è nota ai giocatori, ma gioca come fosse con gli amici a calcetto» ha dichiarato il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini. (…)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy