Garcia fallo giocare

di finconsadmin

Adem Ljajic è pronto a prendersi la Roma. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, il talento serbo meriterebbe una maglia da titolare, perchè pronto a dimostrare tutte le sue qualità, espresse solo parzialmente in questa prima parte di campionato. L’attaccante è sembrato particolarmente ispirato all’Olimpico di Torino: dribbling, accelerazioni, un paio di punizioni ben tirate. Forse, se il giovane serbo fosse entrato prima del pareggio, probabilmente la Roma avrebbe ripreso il controllo del gioco con più facilità, evitando il ritorno della squadra di Ventura. Ljajic, sembra ormai pronto a prendersi la responsabilità di condurre e condizionare la manovra giallorossa, che in assenza di Totti è affidata prevalentemente a Pjanic. Tenerlo in panchina come arma per il secondo tempo poteva avere un senso quando Totti e Gervinho spaccavano in due le difese avversarie. Il doppio impegno casalingo con Sassuolo e Cagliari, potrebbe essere il giusto trampolino di lancio per l’ex-Fiorentina. Due partite in casa contro avversari non proprio trascendentali possono rilanciare la Roma in fuga e dare a Ljajic la possibilità di giocarsi fino in fondo le sue carte che sono di assoluta qualità. Restituendo Pjanic alla costruzione del gioco, un Ljajic falso centravanti, con licenza di svariare e liberare il suo estro, può essere l’arma vincente della Roma da qui al ritorno di Totti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy