Di Mariano, garantisce zio Totò

di finconsadmin

Tra le nuove leve della primavera giallorossa c’è un certo Francesco Di Mariano. Il calcio ce l’ha nel dna, visto che è il nipote nientemeno che di Totò Schillaci. Maglia numero 10, trequartista, qualcuno l’ha già indicato come il nuovo Totti.

«Quando era piccolo si vedeva a occhio nudo che aveva talento, si vedeva la differenza con gli altri bambini. Sa segnare e essere altruista. Insomma, è un giocatore completo», spiega suo zio, l’ex bomber bianconero. Ci mette subito gli occhi il Palermo ma non se ne fa nulla. I secondi in ordine di tempo? «La Lazio ha provato a prenderlo quando aveva 12 anni, però alla fine ha preferito andare a Lecce».

 

Come riporta il Corriere dello Sport, il ragazzo vale già 500.000 euro, tanti per un diciassettenne:  «Sono contento che sia andato alla Roma perché lì credono nei giovani e hanno un progetto serio. Può spiccare il volo, ma deve essere il primo a crederci. La Roma è una vetrina che capita una volta nella vita. Sarà una stagione importante per Francesco».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy