Andreazzoli e i video per gratificare il gruppo

di finconsadmin

Uno dei motivi per cui la scelta di Andreazzoli come traghettatore ? stata avallata dai calciatori ? legato ai suoi metodi di preparazione della gare: come riporta l’edizione odierna del ?Corriere dello Sport?, il tecnico toscano, oltre alla parte puramente atletica, cerca di sensibilizzare i suoi giocatori grazie all’ausilio dei video.

Si nella fase di studio dell’avversario (in questo senso ieri ? stato esplicito, indicando il Torino come una delle formazioni con l’identit? pi? definita in Serie A) che in quella di spiegazione, Andreazzoli si sofferma anche sulle giocate dei singoli: ? un modo per gratificare ogni elemento della rosa, ponendo l’evidenza su giocate e prestazioni positive al fine di alimentare l’ego e l’autostima del gruppo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy