Montali cerca un'altra squadra

di finconsadmin

(Il Tempo – M.De Santis) – Quattro chiacchiere per anticipare quello che già era nell’aria e si saprà uffiacialmente tra qualche giorno. Non ci sarà un posto per Gian Paolo Montali nell’area tecnica della nuova Roma.

L’ancora per qualche giorno direttore operativo ha avuto la conferma ieri, in via confidenziale, dall’avvocato Roberto Cappelli. La decisione, presa dall’ala americana della società e avallata dai suoi fiduciari, verrà comunicata formalmente a Montali solo nei prossimi giorni. Il compito spetterà al vice direttore generale di UniCredit Paolo Fiorentino, atteso domenica di ritorno dalle vacanze in Grecia. Sarà proprio la banca, anche in virtù di un contratto di altri due anni, a dover trovare una soluzione e una eventuale collocazione all’interno della Roma a Montali. L’idea di UniCredit sarebbe di riservargli uno dei cinque posti sotto il controllo dell’istituto di credito nell’imminente nuovo cda giallorosso, ma è tutt’altro che scontato che la risposta possa essere affermativa. Montali, infatti, desidera un ruolo maggiormente operativo e ha già iniziato a guardarsi attorno. Mercoledì o giovedì, invece, Franco Baldini dovrebbe incontrare Daniele Pradè, destinato a restare a Trigoria con un nuovo incarico.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy