Nainggolan: “Mi chiamano Ninja ma in campo sono un gladiatore”

di finconsadmin

(Leggo – F.Balzani) Mi chiamano Ninja, ma in campo mi sento un gladiatore ». Ha risposto così Nainggolan alla prima domanda posta ieri dai tifosi in video chat. 

 

Il belga, protagonista nelle ultime due partite, si è già calato nella realtà romana: «Il Mondiale è un sogno, ma preferisco vincere qualcosa con la Roma. Non pensavo di ambientarmi così in fretta».

 

Poi sulla corsa scudetto: «Siamo indietro di 8 punti, ma la matematica non ci condanna e ci proveremo fino alla fine. Il prossimo anno puntiamo ad andare avanti in Champions. La Sud? Una grande emozione, qui il tifo è davvero caldo».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy