Da Jovetic a Dybala a Luiz Adriano, è caccia al colpaccio

A fine stagione si cambierà tanto, nel mirino diversi nomi, tra cui Handanovic dell’Inter, valutato 15 milioni. Il sogno resta Dybala

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

L’Inter ha bisogno di fare cassa, la Roma cerca un portiere esperto ma non troppo in là con gli anni e il contratto di Handanovic scade nel 2016. Sono questi i tre indizi che avvicinano lo sloveno ai giallorossi nonostante la timida frenata del suo agente Pastorello a laRoma24.it: «È probabile che la Roma lo stia seguendo, ma finora Sabatini non mi ha chiesto nulla. Il rinnovo con l’Inter? Bisognerà capire se si può arrivare o meno ad un accordo anche per motivi economici». Handanovic, infatti, guadagna 1,8 milioni a stagione e vorrebbe almeno arrivare a 3. Ma non è solo una questione di soldi. Il portiere, a 31 anni, vuole finalmente giocare in Champions (ha disputato solo il turno preliminare con l’Udinese nel 2011) e la Roma potrebbe offrirgli questa possibilità. L’Inter, che ha messo nel mirino Perin, d’altronde deve mettersi in regola coi conti visto l’occhio vigile dell’Uefa e sarebbe più propensa a perdere Handanovic piuttosto che Icardi. La valutazione è di 15 milioni. Ben più alta (35-40) quella che fa il Palermo per Dybala, uno dei top player nel mirino di Sabatini. Per risollevare l’umore dei tifosi bruciati dall’ennesimo scudetto mancato, infatti, Pallotta starebbe pensando a un colpo anche se prima dovrà preoccuparsi dell’eventuale fuga (in primis di Pjanic e Nainggolan) in caso di mancato piazzamento in Champions.
Oltre all’argentino nella lista compaiono Milner e Jovetic, in rotta col City e con stipendi alla portata (al contrario dei “sogni” Van Der Vaart o Falcao), Ayew del Marsiglia e il solito Luiz Adriano. Terzini: nel mirino Peres del Torino e Pereira del Benfica. In attesa del mercato estivo c’è da registrare l’acquisto di Borg, centrocampista maltese classe ’97.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy