Ranieri ai saluti celebra De Rossi: “Gioca dall’inizio”

Ranieri ai saluti celebra De Rossi: “Gioca dall’inizio”

Il tecnico: “Mi aspetto una festa per Daniele. Giocherà con la sua fascia al braccio e se ci sarà bisogno pagherò io la multa”

di Redazione, @forzaroma

“Mi aspetto una festa, per De Rossi, che giocherà dall’inizio, con la sua fascia al braccio: se ci sarà bisogno, pagherò io la multa”. Ranieri annuncia che Daniele si presenterà contro il Parma con la sua fascia personalizzata, indossata fino a quando è diventata obbligatoria quella della Lega. “Sei tu la mia unica sposa, sei tu l’unico mio Amor”, la scritta fatta stampare dal giocatore sulla fascia, quella con la quale si presenterà all’Olimpico domani sera come scrive Francesca Ferrazza su “La Repubblica”. “Mi auguro ci sia l’atmosfera che Daniele merita – continua Ranieri – non mi avevano mai detto che stava terminando la sua carriera, anche per me, come per lui, è stato un fulmine a ciel sereno”. Sarà l’ultima per il capitano giallorosso, sarà l’ultima per Ranieri. “Non ho alcun rammarico perché sono un pratico – spiega il tecnico – mi dispiace solo che nel momento più importante ci sono state troppe voci su chi andava via, ci sarebbe voluta una linea comune. Il mio futuro? Mi sento europeo e andrò dove ci sarà un progetto che mi intriga”. Terminato il campionato, con il nuovo ds Petrachi, si affronteranno i rinnovi contrattuali e le cessioni. La prossima settimana incontro con Vigorelli, il manager di Zaniolo. Si tratta la cifra di partenza, con una differenza di circa 500 mila euro (2 milioni offre la Roma), più i bonus, fino al 2024.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy