Obiettivo riscatto dopo Bergamo. Fonseca: “Battere il Cagliari”

Il tecnico, dopo lo sfogo di Bergamo, cambia direzione: “La squadra ha capito cosa volevo dire”

di Redazione, @forzaroma

Ultima gara dell’anno per la Roma prima delle vacanze di Natale: all’Olimpico arriva il Cagliari. La sconfitta di Bergamo ha fatto arrabbiare molto Paulo Fonseca: come scrive Francesca Ferrazza su “La Repubblica”, il tecnico è stato molto critico con i suoi giocatori, che sono stati definiti “ragazzini” per l’atteggiamento del secondo tempo. Il tecnico, però, a mente fredda cambia direzione: “Abbiamo analizzato tutto e la squadra ha capito cosa volevo dire“. Contro il Cagliari è confermata la presenza dal primo minuto per Pedro con Calafiori pronto per giocare al posto di Spinazzola. Qualche dubbio su Smalling. Intanto tarderà l’arrivo del nuovo dirigente Tiago Pinto che è risultato positivo al Covid.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy