Il Marsiglia tenta Strootman: Garcia rivuole “la Lavatrice”

Il Marsiglia tenta Strootman: Garcia rivuole “la Lavatrice”

Da Trigoria si smentisce che siano arrivate offerte (e nel caso arrivassero non si scenderebbe sotto una richiesta di 30 milioni da versare in un’unica soluzione), mentre i procuratori del centrocampista sono stati contattati dal club francese

di Redazione, @forzaroma

Capitolo Kevin Strootman: sono insistenti le voci di un interessamento del Marsiglia di Rudi Garcia, l’allenatore che lo aveva soprannominato la “Lavatrice” per la sua capacità di intercettare i palloni sporchi, rendendoli giocabili. Da Trigoria si smentisce che siano arrivate offerte o segnali indirizzati in tal senso – e nel caso arrivassero non si scenderebbe sotto una richiesta di 30 milioni da versare in un’unica soluzione – mentre i procuratori del centrocampista sono stati contattati dal club francese (la richiesta sarebbe di 6 milioni a stagione da dare al ragazzo), scrive Francesca Ferrazza su “Repubblica“.

Strootman sta bene nella capitale e sa di avere la fiducia di Di Francesco, che non prenderebbe certo bene la partenza in extremis di uno dei suoi senatori. La questione sembrerebbe quindi non porsi, anche se fino alla chiusura del mercato francese (31 agosto) non si può arrivare ad escludere nulla. Saranno circa 40mila intanto gli spettatori che lunedì sera si presenteranno alla prima stagionale casalinga della Roma, avversaria l’Atalanta di Gasperini. Terminati i biglietti di curva e distinti sud, settore popolare nel quale per la prima volta i sostenitori giallorossi troveranno i due palchetti sui quali salire per lanciare i cori e coordinare il tifo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy