Dzeko, fame d’Europa. E il futuro di Florenzi è ancora un enigma

Dzeko, fame d’Europa. E il futuro di Florenzi è ancora un enigma

Monchi incontra l’agente dell’esterno di Vitinia, ma le parti sembrano essere ancora piuttosto lontane per quanto riguarda le cifre dell’ingaggio e le certezze tecniche che il giocatore chiede

di Redazione, @forzaroma

La Champions è stato uno dei principali motivi per cui lo scorso gennaio Edin Dzeko si è opposto con forza al trasferimento in Premier, come riporta Francesca Ferrazza su La Repubblica. E dalla Champions intende ripartire. “È stata una grande esperienza per tutti noi — ricorda l’attaccante bosniaco — arrivare in semifinale non è mai facile, neanche per le grandi squadre, per le più abituate. Quella europea è la competizione più bella di tutte e vogliamo ripeterci, visto che abbiamo già provato sulla nostra pelle quanto sia bello” .

Dzeko è pronto ad accogliere eventuali nuovi colleghi di reparto, vedi, su tutti, Justin Kluivert. La trattativa per l’olandese con l’Ajax potrebbe trovare una conclusione a inizio della prossima settimana, anche se l’impressione è che adesso Monchi debba lavorare sulle cessioni, visto che Di Francesco vorrebbe anche Berardi. Inevitabile trattare il trasferimento di El Shaarawy e Perotti.

Continua ad essere, invece, un punto interrogativo il rinnovo di Florenzi. Monchi ha incontrato il manager del ragazzo, Lucci, ma le parti sembrano essere ancora piuttosto lontane per quanto riguarda le cifre dell’ingaggio e le certezze tecniche che il giocatore chiede. La fumata resta grigia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy