Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Contro il Cska Mou deve lottare anche con la crisi degli attaccanti

Getty Images

“Il nostro attacco è stato nullo” ha tuonato Mourinho, subito dopo la batosta rimediata contro l'Inter

Redazione

Oltre sessanta milioni totali per cinque gol. I soldi spesi la scorsa estate per acquistare Abraham dal Chelsea e Shomurodov dal Genoa, valgono solamente cinque centri in campionato, che fanno effetto pensando agli otto realizzati da Dzeko con la maglia dell’Inter, dopo esser andato via dalla Roma a zero, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica. Il nostro attacco è stato nullo” ha tuonato Mourinho, subito dopo la batosta rimediata contro la sua ex squadra, accusando il reparto avanzato di non riuscire ad incidere. Che ci sia Abraham – squalificato contro l’Inter e a quota 4 gol, più un numero infinito di azioni non realizzate – oppure Shomurodov, pagato 18 milioni la scorsa estate, e andato in rete solamente una volta in tredici presenze, col Cagliari. Senza parlare di Borja Mayoral, preso in considerazione pochissimo dallo Special One e pronto a trasferirsi alla Fiorentina a gennaio. Tre centravanti dallo score imbarazzante, simboli di una Roma che ha già collezionato sette sconfitte in sedici gare. Oggi la squadra partirà per Sofia, dove domani pomeriggio (ore 18,45), affronterà il Cska, intralcio di Conference League da affrontare a temperature polari, prima di riprendere la corsa ai limiti dell’impossibile verso un quarto posto già distante nove punti in classifica.