Prove generali di bianconero

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – V.Meta) – I colori sono gli stessi, tutto il resto no.

A cinque giorni dalla finale di Coppa Italia, la Roma torna in campo a Trigoria (ore 14.30, diretta su Roma Channel) per affrontare l’Ascoli, prova generale decisamente soft in vista dell’altra sfida con i bianconeri, quella che attende la squadra di De Rossi giovedì sera all’’Olimpico. Il 7-2 dell’andata lascia prevedere una partita senza storia, al punto che la vera insidia è il rischio di un calo di concentrazione, con la testa già alla Coppa. «Ma dobbiamo pensare a una partita alla volta» ha detto Stefano Sabelli, facendosi portavoce dello spogliatoio. D’altra parte una vittoria consentirebbe alla Roma di consolidare il primato in classifica e guardarsi dal ritorno della Lazio, impegnata in un turno facile con il Gubbio, staccata di due punti, ma con una gara in più.

L’anno scorso di questi tempi i giallorossi erano già aritmeticamente alle finali, ora il Palermo sta tenendo al terzo posto, per quanto staccato di nove punti. Il bel successo di domenica scorsa a Napoli, a poco più di due giorni dall’impresa dello Juventus Stadium, ha confermato il buon momento di forma della squadra, nonché quello che il tecnico ha più volte sottolineato: «Chiunque giochi, la squadra riesce comunque a esprimersi su alti livelli. Anche chi ha giocato meno ha saputo sempre farsi trovare pronto».

Una caratteristica che con ogni probabiltà la Roma sarà chiamata a confermare anche oggi, visto che fra squalifiche, Under 17, acciacchi e prima squadra, mancheranno cinque giocatori: oltre che allo squalificato Nego, De Rossi deve fare a meno anche dell’acciaccato Ciciretti, di Matteo Ricci (che contro il Genoa potrebbe rimediare la seconda convocazione consecutiva) e dei nazionali Under 17 Ferrante e Romagnoli, in ritiro in vista della Fase Elite degli Europei. Assenze importanti ma che contro una squadra come l’Ascoli – ottavo posto in classifica, -26 dalla Roma e 34 gol subiti – non possono rappresentare un problema. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy