Uefa, 36 milioni introito minimo

Uefa, 36 milioni introito minimo

Nella scorsa stagione dalla Champions circa 90 milioni. Un’impresa difficilmente ripetibile

di Redazione, @forzaroma

La Roma punta l’Atalanta e si prepara a conoscere le prossime avversarie di Champions. Il 30 agosto a Montecarlo ci sarà il sorteggio, i giallorossi partiranno dalla seconda fascia, sperando di ripetere il cammino eccezionale della scorsa stagione. Come scrive il Corriere della Sera, la Uefa ha corrisposto alla squadra di Pallotta circa 90 milioni per la semifinale raggiunta. Un’impresa che difficilmente si ripeterà quest’anno. Dovesse andare male, la Roma porterà a casa nel peggiore dei casi un bottino da 35,6 milioni di euro, premio minimo per chi partecipa alla fase a gironi tra quote di partecipazione, market pool e ranking storico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy