Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere della Sera

Roma, Mou ha il pugno di ferro: perdonato solo Kumbulla

Getty Images

Nuova bocciatura per Villar, Diawara, Borja Mayoral e Reynolds

Redazione

José Mourinho lo aveva detto dopo la buona prova contro il Napoli: “La squadra mi è piaciuta, ma la sconfitta contro il Bodo non è stata dimenticata". E così lo Special One ha deciso di proseguire con la politica del pugno di ferro e per la trasferta di Cagliari ha convocato solo Kumbulla tra i cinque “epurati” che domenica scorsa erano andati in tribuna, scrive Luca Valdiserri sul Corriere della Sera. Nuova bocciatura per Villar, Diawara, Borja Mayoral e Reynolds. A ben guardare anche la convocazione di Kumbulla non significa completo reintegro: l’italo-albanese andrà in panchina come terzo centrale difensivo solo perché Smalling continua a essere infortunato. A gennaio, però, sarà anche lui sulla lista degli esuberi, a meno di un miglioramento a tappe forzate. Come aveva già fatto per il Napoli, Mourinho ha preferito chiamare alcuni giovani della Primavera. Tra di loro, per la prima volta, c’è anche l’attaccante Cristian Volpato, italo-australiano, classe 2003, della scuderia di Totti che punta molto su di lui. L’intransigenza di Mourinho è finalizzata al mercato di riparazione. Più giocatori partono e più spazio si libera per qualche nuovo arrivo. Mourinho, stasera a Cagliari, non sarà in panchina perché squalificato. Al suo posto, il vice Joao Sacramento.