Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

Il Corriere della Sera

Roma-Juventus, caos biglietti: ora bisogna ricomprarli

Getty Images

La AS Roma ha reso note le modalità di riacquisto dei biglietti per la sfida contro la squadra di Allegri, dopo la riduzione della capienza degli stadi dal 75% al 50%

Redazione

Biglietti da ricomprare per circa 20mila tifosi che erano convinti di avere in mano il lasciapassare per RomaJuventus di domenica 9 gennaio, scrive Luca Valdiserri su Il Corriere della Sera. I tagliandi già venduti, infatti, erano già quasi 10mila oltre il nuovo limite. “I biglietti acquistati per la gara RomaJuventus saranno annullati e rimborsati“. Il rimborso sarà eseguito entro 30 giorni o visibile nell’estratto conto di febbraio. La procedura non riguarderà gli abbonati ma tutti gli altri tifosi: “Dalle 16 di mercoledì 5 gennaio e fino alle 12 di venerdì 7 le sole persone che avevano precedentemente effettuato l’acquisto di un biglietto per questa gara potranno acquistare un nuovo titolo”. I possessori di tessere per i settori già che vanno oltre il 50% della capienza (Curva Sud, Sud Laterale e Distinti Sud) saranno ricollocati in Curva Nord e Distinti Nord, con la possibilità anche di acquistare – con una differenza di prezzo – un ingresso per un altro settore più caro. Potranno acquistare un nuovo titolo solo le persone che ne avevano già comprato uno. Non si poteva fare altrimenti, ma la nuova disposizione ha comunque già creato polemiche, sia tra chi teme di non riuscire a comprare un nuovo biglietto e vedere la partita all’Olimpico sia tra chi non vuole cambiare settore. Saranno “ricollocati” gli ultimi abbonati in ordine cronologico, quelli che hanno sottoscritto la tessera dopo il raggiungimento del 50% di capienza.