Corriere della Sera

Nel 1999 l’ultima qualificazione con un’inglese (il Newcastle)

Getty Images

Tra le mura dell'Olimpico fu un rigore di Totti a determinare, mentre fuori casa bastò lo 0-0

Redazione

Per la Roma, l'ultimo passaggio di un turno ad eliminazione diretta contro una squadra inglese è arrivato addirittura nel lontano 1999, come riporta il Corriere della Sera. Tra le mura dell'Olimpico fu un rigore di Totti a determinare, mentre fuori casa bastò lo 0-0. Quello al Leicester sarà il nono assalto della Roma ad un'inglese negli anni 2000 in una sfida ad eliminazione diretta: falliti gli 8 precedenti, contro Leeds, Liverpool (2 volte), Middlesbrough, Arsenal e Manchester United (3 volte). Il bilancio complessivo in trasferta è di un successo, quello inutile a Liverpool, 7 pareggi e 13 ko, mettendo nel conto i 3 precedenti in Coppa delle Fiere che l’Uefa non considera.