Milan, Maldini e Boban al lavoro: piacciono Torreira e Manolas. Di Francesco dice sì alla Samp

Milan, Maldini e Boban al lavoro: piacciono Torreira e Manolas. Di Francesco dice sì alla Samp

Rivoluzione dirigenziale in casa rossonera: ora provano l’assalto al difensore greco della Roma

di Redazione, @forzaroma

Nella rivoluzione che ha investito l’organigramma del Diavolo, Paolo Maldini si occuperà di tutte le attività dell’area sportiva e nell’immediato della campagna trasferimenti e della pianificazione dei vari settori in vista dei raduni estivi e degli impegni di precampionato. Zvone Boban ,sarà il responsabile del coordinamento e della supervisione delle attività sportive, lavorando a stretto contatto con Paolo e l’ad Ivan Gazidiz. I due manager sono già al lavoro: il reparto che necessita di maggiori interventi è il centrocampo. Allacciata la trattativa con Sensi che ha già dato la disponibilità, sondato Veretout attraverso il procuratore, studiato Praet pallino di Giampaolo, il nome nuovo è Torreira che l’Arsenal valuta 35 milioni. Secondo il Corriere della Sera per la difesa Mino Raiola ha proposto Manolas della Roma, coperto da una clausola da 36 milioni. Il problema è che il centrale, seguito anche da Juve e Napoli, chiede un ingaggio di 6 milioni. Giro allenatori: Di Francesco ha detto sì alla Samp, Andreazzoli allenerà il Genoa. Montella, ieri a New York dal presidente Commisso, è confermato alla Fiorentina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy